REGOLE GENERALI SEMPRE VALIDE NELLA PRATICA DELLO HATHA YOGA

1)     La respirazione viene sempre effettuata con il naso a meno di specifiche indicazioni.

2)     E’ il respiro che guida il movimento e mai viceversa.

3)     Non raggiungiamo mai e non oltrepassiamo i nostri limiti: rispettiamo i segnali che il corpo ci invia.

4)     Diamo la possibilità al corpo di abituarsi gradualmente e non pretendiamo da esso il risultato immediato.

5)     Nell’assumere una posizione procediamo lentamente per dare tempo al corpo di sistemarsi.

6)     Arriviamo a percepire una sensazione di stimolo gradevole e mai una sensazione spiacevole e dolorosa.

7)     Esercitiamo la consapevolezza mantenendo costante l’attenzione su tutti i dettagli della pratica.

8)     Lo yoga non è competitivo nemmeno con noi stessi.

9)     Non è mai troppo poco il tempo per praticare: meglio 5 minuti tutti i giorni che un’ora ogni tanto.

   10) Buona pratica!

www.centroyogailsorbo.it  - Campagnano di Roma - info@centroyogailsorbo.it